Studi e Ricerche

Rapporto Svimez 2012

Il rapporto Svimez 2012 presentato il 26 settembre, analizza la situazione del Mezzogiorno d'Italia relativamente alle tematiche del lavoro e delle dinamiche sociali, delle politiche per il Sud e Condizioni di competitività e del disegno di sviluppo.
L'analisi effettuata dall'Istituto mette in luce un "Mezzogiorno a rischio desertificazione industriale, dove i consumi non crescono da quattro anni, lavora ufficialmente meno di una giovane donna su quattro e si è a rischio
segregazione occupazionale. Mentre un nuovo paradigma per il Sud dovrebbe
essere capace di integrare sviluppo industriale, qualità ambientale, riqualificazione
urbana e valorizzazione del patrimonio culturale".
L'allegato riporta la sintesi del rapporto. Lo studio completo è consultabile sul sito ufficiale dell'Istituto.

The Global competitiveness Report 2012-2013 - WEF

Il Rapporto (in Inglese) analizza la competitività a livello globale, sulla base di 12 pilastri individuati dal World Economic Forum (WEF) ed indicati di seguito:
- Ambiente istituzionale
- Dotazione Infrastrutturale
- Ambiente Macroeconomico
- Salute ed Educazione scolastica di Base
- Educazione superiore e training
- Efficienza del mercato dei beni
- Efficienza del mercato del lavoro
- Grado di sviluppo del mercato finanziario
- Livello di conoscenza tecnologica (grado di diffusione)
- Dimensione del Mercato
- Grado di sofisticazione del business
- Innovazione
Sulla base di tali indicatori, l'Italia si posizionava al 42° posto (su 144 Paesi esaminati) in miglioramento di 1 posizione rispetto all'anno precedente. Ai primi sei posti si posizionavano la Svizzera, Singapore, Finlandia, Svezia, Olanda e Germania

Struttura economica della Provincia di Rieti anni 2010-2011

Il report rappresenta una fotografia della struttura economica della Provincia reatina, sulla base delle informazioni riscontrabili dalla CCIAA di Rieti (anno 2010) e da Infocamere (anno 2011), dopo una breve rappresentazione della situazione dell'economia del Lazio.